l'industria del serramento al tuo servizio - info@archei.net

 

 

 

 

 

 

 

Il nuovo quartiere realizzato a Milano, nella parte sud-est del capoluogo lombardo, è un’area in cui si possono contare numerose novità. Siamo nella zona vicino la stazione di Milano-Rogoredo, all’area di Santa Giulia e vicini all’uscita della tangenziale est.

Il progetto iniziato nel 2017, come riqualificazione del quartiere, è tra i più grandi progetti di Social Housing d’Italia: una nuova idea di abitare eco-sostenibile, che pone al centro le persone e la comunità. Oltre ai quasi 20 edifici residenziali, il progetto mira a realizzare:




Questi 600 nuovi appartamenti, sono destinati al progetto di Social Housing, sviluppato da Beretta Associati e MAB Arquitectura, e promosso da Investire Sgr Spa, in collaborazione con Fondazione Housing Sociale.
Sono appartamenti di edilizia sociale di grande dimensione destinati in parte alla vendita convenzionata e in parte alla locazione con canone convenzionato o canone sociale.

Oltre alle agevolazioni del canone mensile per appartamento, è da sottolineare l’importanza che viene data all’eco-sostenibilità: questo progetto rappresenta la più importante realizzazione di sistema di strutture portanti realizzate interamente in legno.
Completano il quadro eco sostenibile anche 117 appartamenti di classe A, quindi a basso consumo energetico e altri servizi come:

  • living comunitario;
  • spazio verde fai da te per l'orticultura;
  • tetti verdi;
  • risanamento di una cascina destinata a servizi per la comunità ed il quartiere.

Il nuovo quartiere di Merezzate si basa quindi su quattro pilastri fondamentali:

  • Ambiente;
  • Architettura;
  • Tecnologia;
  • Comunità.

Un luogo che mira a favorire opportunità di relazione e socialità in un ambiente di ultima generazione architettonica attento ai problemi legati al clima e alla sostenibilità. 


Abbiamo 15 visitatori e nessun utente online

ARCHEI © 2020